Secondo un recente sondaggio, su 10 persone che si recano ad un festival, 7 di loro pensano che sia il luogo adatto per intraprendere un flirt extraconiugale. Un sito di incontri per uomini e donne già sposati che desiderano un’avventura, Victoria Milan, ha indagato su 3412 utenti: il motivo di interesse riguarda soprattutto la maniera e il posto nel quale si tradisce.

L’ 80 % degli infedeli, si reca ai festival con i propri amici e per evitare di essere scoperti ed eventualmente riconosciuti predilige, quando possibile, le località estere. Una ulteriore curiosità riguarda il genere di concerti prediletti dai focosi flirtatori abbonati al concerto facile, ben un terzo di questi preferisce i festival indie.

Queste avventure solitamente non sono programmate, anzi, per 6 persone su 10 sono quasi sempre spontanee e l’interesse svanisce alla fine dell’evento.

Un terzo degli intervistati sostiene che i festival sono adatti a fare ciò perchè è possibile svagarsi, dimenticarsi delle responsabilità nei confronti del coniuge, e sentirsi in vacanza.

Come dichiara l’amministratore e fondatore di Victoria Milan, Sigurd Vedal:

“Perdersi nella musica e nell’atmosfera surreale di un festival è un’esperienza fantastica, e non mi sorprende il fatto che gli infedeli amino questi eventi e facciano in modo da lasciare a casa il partner. Ai festival si incontrano centinaia di persone di bell’aspetto che non vogliono altro che un mare di divertimento, dunque, sono pronte a tutto”.

 

Nessun Commento

Rispondi